• home
  • / Sviluppo veicoli
  • / Prove di laboratorio e testing sicurezza attiva veicoli

Sviluppo veicoli

Prove di laboratorio e testing sicurezza attiva veicoli

“Prevenire è meglio che curare”

CSI è tra i principali laboratori in Europa nel campo della sicurezza attiva dell’autoveicolo e opera nel rispetto della qualità secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

I team tecnici di CSI eseguono test in accordo ai principali standard normativi mondiali, tra cui i regolamenti ECE, UE (Europa), FMVSS (Stati Uniti), e collaborano a stretto contatto con i principali costruttori di autoveicoli Europei ed extra-Europei, al fine di fornire il supporto sperimentale durante tutto l’iter di sviluppo di nuovi prodotti, fino alla fase finale di omologazione.

CSI è il laboratorio italiano accreditato da Euro-NCAP per l’esecuzione di tutte le prove ai fini di valutazione del livello di sicurezza dei veicoli secondo i protocolli vigenti.

Sistemi di frenatura

CSI possiede una consolidata esperienza nella valutazione delle prestazioni della potenza frenante, in linea con gli standard di riferimento internazionali.

Il know-how dei tecnici di CSI, inoltre, supporta i propri Clienti nella valutazione e nella verifica dei sistemi elettronici legati all’impianto frenante e alla stabilità della vettura.

I principali ambiti di prova sono:

  • Prove di prestazione freni (ECE R13-H, FMVSS135, FMVSS105)
  • Prove sistemi ESC (ECE R13-H, FMVSS126)
  • Prove sistemi BAS (ECE R13-H)
  • Prove TPMS (Tire Pressure Monitoring System) (ECE R64, FMVSS138)
  • Prove su ruote di scorta e ruotini (ECE R64)

Sistemi di frenatura automatica

CSI è il laboratorio accreditato da Euro-NCAP per la valutazione delle performance di sicurezza delle vetture e dispone della strumentazione e del know-how necessari per l’esecuzione delle prove  di sicurezza attiva previste dai protocolli di riferimento.

I principali ambiti di prova sono:

AEB (Autonomus Emergency Brake) Test
CSI dispone di soft target che simula la parte posteriore del veicolo e che è utilizzato in maniera statica (simulazione veicolo fermo) o trainato (simulazione di un’altra vettura che procede davanti al veicolo in prova). La posizione delle vetture e le loro velocità sono controllate attraverso robot e un collegamento Wi-Fi permette ai veicoli di comunicare tra di loro e trasmettere le informazioni necessarie per l’esecuzione dei test.

AEB VRU (Vulnerable Road User) Test
CSI dispone di soft target che simula un pedone che attraversa la strada (bambino o adulto). La strumentazione specifica permette di valutare le performance di autoveicoli dotati di sistema di riconoscimento pedoni, secondo quanto previsto dal protocollo Euro-NCAP.

Sistemi elettronici di ausilio alla guida

CSI supporta lo sviluppo dei sistemi elettronici di ausilio alla guida eseguendo test in linea con i protocolli e le norme vigenti.

I principali ambiti di prova sono:

  • Sistemi blind spot
  • Assistenza al parcheggio
  • Lane Departure Warning (LDW)
  • Lane Keep Assist (LKA)
  • Manual Speed Assist (MSA)
  • Speed Limitation Information Function (SLIF)
  • Intelligent Speed Assist (ISA)

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!